16
Giu

Prosegue il progetto di ricerca IN-AIR

Il progetto In-Air , che si sviluppa al’interno del bando regionale Innonetwork, mira alla realizzazione di un aeromobile senza equipaggio (UAV), comunemente chiamato “drone” di ridotte dimensioni, dotato di una piattaforma sensoristica multifunzionale per il monitoraggio della qualità dell’aria.

In questi mesi noi di AR dream, insieme ai partner del progetto (il capofila AeroDron Srl, ed i partner Cetma Composites Srl, Co.Me.A. Srl, ed il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR Nanotec), abbiamo lavorato intensamente per raggiungere gli obiettivi prefissati.

Una prima fase è stata dedicata alla Progettazione CAD 3D ed allo sviluppo di tipo parametrico dei vari componenti dell’UAV e del “case” per la piattaforma sensoristica (per il rilevamento delle sostanze odorigene).

In particolare, è stata eseguita la progettazione dei componenti personalizzando il design in base al materiale da impiegare per la prototipazione, sia per i test con tecnologia FFF che SLA.

Inoltre, abbiamo realizzato il design del logo del progetto e alcune animazioni video 3D esplicative dell’utilizzo e delle funzionalità del sistema UAV ideato.

Prima animazione video 3D esplicativa sul sistema UAV ideato – inserimento ambientale.

Design del logo In-Air.

Progettazione di tipo parametrico, per modifiche rapide e smart

La sperimentazione e la prototipazione delle parti progettate in modo parametrico consente di testare dimensionamenti diversi in tempi molto ristretti: in questo modo abbiamo potuto condurre molti test, sia relativi al design, che relativi ai materiali da impiegare nella Prototipazione Rapida.

In questi ultimi mesi abbiamo svolto numerosi test per la prototipazione di parti di grandi dimensioni, in PLA, sperimentazione di metodi di assemblaggio e test di post-lavorazione mediante levigatura e verniciatura.

Abbiamo inoltre avviato una ricerca per sviluppare una procedura che utilizzasse i punti di forza della stampa 3D per realizzare stampi di produzione, mediante i quali realizzare produzioni in serie con materiale siliconico.

Prototipazione Rapida con Tecnologia FFF e SLA

Trattandosi della progettazione di un drone, è stata portata avanti, in particolare, l’ottimizzazione del peso e dello sviluppo dei sistemi anti vibrazione, con la realizzazione di una serie di prototipi e prove di montaggio e resistenza  degli stessi.

Abbiamo individuato alcuni materiali altamente performanti, per garantire peso ridotto e caratteristiche meccaniche notevoli, e, ad oggi stiamo proseguendo con la realizzazione del prototipo finale.

Sperimentazione di materiali ingegneristici

Vuoi scoprire cosa possiamo fare per la tua azienda? Un esperto di AR dream è a tua disposizione per un incontro ed una prima valutazione completamente gratuita!

TI POTREBBE INTERESSARE SUL BLOG DI AR DREAM